impianti capelli

Recensioni e pareri sul Minoxidil

Recensioni e pareri sul Minoxidil

Il Minoxidil è un farmaco atto a rallentare e risolvere i problemi legati alla calvizie. I risultati del suo utilizzo possono variare molto da persona a persona, in base a molteplici fattori. Per questo può non essere semplice districarsi nella vasta quantità di opinioni su questo prodotto. La maggior parte degli utilizzatori, ad esempio, riporta un discreto livello di soddisfazione, anche se non mancano recensioni negative. Alcuni infatti sottolineano come la ricrescita sia limitata ad alcune zone della cute, oppure come la realtà non abbia soddisfatto le aspettative.

Minoxidil: aspetti positivi segnalati dagli utilizzatori

Per quanto riguarda le recensioni positive, in generale gli utenti sottolineano come la ricrescita di nuovi capelli sia visibile a partire dai 4 – 6 mesi di trattamento. Molti inoltre notano un ispessimento ed una maggiore lunghezza della chioma, che contribuiscono ad un aspetto generale più sano. In alcuni casi possono essere segnalate anche leggere variazioni della colorazione. Altri aspetti positivi spesso riportati riguardano la facilità di utilizzo e la possibilità di scegliere il formato più adatto alle esigenze di ognuno. Il Minoxidil infatti si trova in commercio sotto forma di lozione, spray o schiuma, e con diverse formulazioni. Ad esempio, la formulazione in schiuma è spesso apprezzata perchè non cola, mentre lo spray permette una facile distribuzione su tutta la cute. Con un po’ di attenzione ed una attenta valutazione quindi ognuno può trovare il prodotto che meglio soddisfa le sue necessità. Abbiamo scritto una guida sul funzionamento del minoxidil dove troverai tutti i dettagli e i vantaggi dell’utilizzo di questo farmaco.

Aspetti negativi del Minoxidil

Per quanto riguarda gli aspetti negativi maggiormente segnalati dagli utilizzatori del Minoxidil, vi è in primis il fenomeno del telogen effluvium, ovvero della caduta iniziale dei capelli in fase di stallo. La costanza e la regolarità richieste da questo tipo di trattamento inoltre costituiscono un vincolo non sempre facile da gestire. Le applicazioni infatti devono essere regolari e prolungate nel tempo, richiedendo al paziente una certa dose di tenacia, costanza e pazienza. Possibili reazioni avverse quali irritazioni, ipertricosi in altre zone del corpo, o fastidi più gravi, completano il quadro delle principali motivazioni di recensioni negative. Inoltre è sempre da considerare che l’effetto della terapia svanirà nel momento nel quale si deciderà di interrompere l’assunzione

In quali casi il Minoxidil funziona?

Come capire se funziona la terapia con il minoxidil

Secondo quanto riportato dalle recensioni degli utilizzatori, il Minoxidil agisce su uomini e donne, senza particolari distinzioni. L’alopecia androgenetica è la principale causa di diradamento e perdita di capelli in entrambi i sessi. Il farmaco in questione è in grado di rallentare la caduta dei capelli e favorire la loro ricrescita, stimolando i follicoli. Le persone più giovani hanno ottenuto generalmente risultati migliori e più duraturi, insieme a coloro che sono stati in grado di mantenere costanza nelle applicazioni e nel tempo. Altrettanto importante, le recensioni riportano una maggiore ricrescita nella zona del vortex rispetto a quella delle tempie.

In quali casi il Minoxidil ha dato pochi o nulli risultati?

Nei casi di alopecia in stadio avanzato, soprattutto nella zona frontale e delle tempie, sono svariate le recensioni che riportano una sostanziale assenza di risultati soddisfacenti. Pare inoltre che, con l’avanzare dell’età, diminuisca la portata degli esiti positivi del trattamento. Altri esempi di recensioni negative sono correlate ad una scarsa costanza nelle applicazioni, oppure all’interruzione improvvisa delle stesse, con la conseguente perdita totale dei progressi raggiunti.

Sebbene sia piuttosto comune la prassi di ricercare sul web informazioni ed opinioni in merito ai prodotti, è bene ricordare che i farmaci vanno utilizzati sotto controllo e consiglio medico. Calvizie e diradamento inoltre andrebbero valutati da un esperto, che sia in grado di risalire alle cause scatenanti e sappia così indicare la strada migliore per ognuno verso la risoluzione del problema.

Le informazioni contenute nel Sito hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono in nessun caso un parere medico.

Si raccomanda di chiedere il parere del medico in merito a qualsiasi indicazione riportata.

Write a comment